venerdì 14 giugno 2013

giambellino in cinemascope

sono tutti cinefili, ma quasi tutti da chat: vedo un film, magari a casa e poi ne parlo sugli un-social network. e poi ci sono quelli che credono ancora al cinema come opportunità di incontro, persino in un grande quartiere dentro la pancia di milano. come al giambellino (interessante laboratorio anche su altri fronti). dove, infatti, ricomincia "scendi c'è il cinema", una lunga estate di appuntamenti gratuiti (14 film, 15 serate), dopo quella del 2012. i primi quattro nel giardino del laboratorio di via odazio 7, dalle 19.30, con musica e buon cibo; dal 4 luglio, invece, con anguria, pop corn e bibite, a partire dalle 20.30, nei cortili del quartiere o in altri punti di ritrovo.

tanti film da vedere e rivedere: la classe operaia va in paradiso, di petri (il 28/6 al laboratorio di quartiere), il comandante e la cicogna di soldini (in via solari 40, il 5/7), reality, di garrone (in giambellino 146, il 12/7), romanzo popolare, di monicelli (al laboratorio di quartiere il 13/7), la parte degli angeli, di loach (il 19/7, in giambellino 146), viva la libertà, di andò (al laboratorio di quartiere il 27/7).

il programma completo lo trovate qui (posso spedirlo a chi fosse ineteressato)

il primo appuntamento è questa sera con indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, di petri, in versione restaurata (il film comincia alle 21.30). e chi parte così bene non può che vincere...

cosa c'è da vedere a milano-l'agenda di treninellanotte - un bellissimo fine settimana di proiezioni al museo del cinema di viale testi: il piccolo nicolas e i suoi genitori, di tirard e il boom di de sica, ma anche olmi e anderson...

e, a proposito di olmi...

cinema e buddismo stasera all'oberdan

treninellanotte@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget