giovedì 30 maggio 2013

girovagando

si chiama milanopercaos. l'ho trovato per caso. non parla di cinema, però ha qualche cosa a che vedere con treninellanotte. perché è un blog che va alla scoperta di milano, frugando tra le pieghe nascoste, tra gli angoli meno noti, osservando - con occhi degni di un cinefilo, cioè attenti, curiosi, capaci di vedere ciò che ad altri sfugge - una città in continua evoluzione. mi sento a casa, in un blog così. sia perché, come credo il suo autore, amo girare milano in bici o a piedi infiltrandomi dove mi portano i pedali e la curiosità, sia perché treninellanotte vuole anche essere un modo per scoprire milano attraverso chi e dove si celebra il cinema in questa città.

bastano, credo, la foto che pubblico e questo video per capire come lo sguardo di milanopercaos sia diverso. coglie ciò che a tutti noi sfugge, raccontando più di tante parole e immagina esplorazioni lungo percorsi insoliti, da gatti, da uomini ragno, fuori dagli schemi, dalla toponomastica, dal prevedibile. e chi ama il cinema, secondo me, prima o poi tende naturalmente a uscire dagli schemi e dalla toponomastica dei film che guardano tutti. per non morire soffocato.

insomma, che vi frega di vedere iron man 3? lo hanno già visto milioni di persone. non vi viene il sospetto che un posto dove passano tutti sia fatto in modo da piacere a tutti?

cosa c'è da vedere a milano-l'agenda di treninellanotte:

stasera l'anteprima italiana di michael h. profession: director, il documentario su michael haneke, stasera, giovedì 30 maggio, alle 19.30 alla cineteca di milano

io sono li, di segre, stasera, giovedì 30 maggio, all'isola per il cineforum di punto rosso (via pepe 14, 3 euro)

the parade, da domani al beltrade

treninellanotte@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget